Capodanno 2013: il 50% in meno degli animali morti a causa dei botti PDF Stampa E-mail
Scritto da ventus85   
Mercoledì 02 Gennaio 2013 20:15

L'anno 2013 inizia con un buona notizia: durante i festeggiamenti per l'arrivo del nuovo anno c'è stato un calo del 50% degli animali morti a causa degli spaventi provocati dai botti di capodanno. Un bilancio sicuramente positivo, anche se desideriamo che la percentuali cali a zero. 

 
banner